Risotto ai frutti di mare con Bimby TM5: come prepararlo

Il risotto ai frutti di mare è un primo piatto dal profumo intenso, perfetto da servire nelle occasioni speciali. Il suo aspetto invitante e raffinato lo rendono una vera prelibatezza per gli amanti del pesce, ancor più se preparato con una ricca varietà di crostacei e molluschi, che regalano al piatto un’irresistibile armonia di sapori. Oggi vi spieghiamo come cucinare un ottimo risotto ai frutti di mare con il Bimby TM5.

Ingredienti

  • 320 g di riso carnaroli
  • 400 g di frutti di mare surgelati
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 50 g di passata di pomodoro
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Alto
Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 00:30
Tempo totale: 00:40
Adatto per diete: Senza glutine

Preparazione

  1. Mettete la cipolla e gli spicchi d'aglio puliti nel boccale del Bimby e tritateli per 5 secondi Vel. 7. Aggiungete alcuni cucchiai di olio extravergine d'oliva e rosolate il soffritto per 3 minuti, 100° Vel. 4.
  2. Unite i frutti di mare decongelati, posizionate lo strumento farfalla e mescolate per 3 minuti, 100° Vel. Antiorario Soft. Sfumate con il vino bianco e attendete che l'alcool evapori, per ulteriori 3 minuti.
  3. Aggiungete la passata di pomodoro, amalgamatelo ai frutti di mare sempre a Vel. Antiorario Soft per 4 minuti e unite il riso carnaroli.
  4. Fatelo tostare per 2 minuti, dopodiché incorporate il brodo vegetale bollente e proseguite la cottura per il tempo indicato sulla confezione, indicativamente 15-20 minuti.
  5. Al termine della cottura, aggiungete il prezzemolo fresco tritato, aggiustate di sale e pepe e trasferite il risotto ai frutti di mare all'interno di un vassoio da portata. Servitelo ben caldo.
In alternativa ai frutti di mare surgelati, che hanno il vantaggio di essere già puliti e pronti per la cottura, potete utilizzare una varietà a piacere di molluschi e crostacei freschi. Ricordate che di inserirli nel boccale del Bimby privi del guscio, per evitare che eventuali frammenti possano mescolarsi al riso. Cozze e vongole devono prima essere pulite accuratamente e passate in padella con un po' di vino bianco per farle aprire. Potete tenerne qualcuna con il guscio per decorare il piatto a fine cottura. Risotto ai frutti di mare bimby tm5
Scritto da Angelica Mocco
Leggi anche
Contents.media