Tomino in crosta di zucchine: storia e ricetta

I piatti semplici sono spesso i migliori e il tomino in crosta di zucchine conferma questa regola. Si tratta di un piatto dalla bassa complessità, veloce nella preparazione. Può essere cucinato tranquillamente in qualsiasi stagione ed è perfetto come proposta ai propri ospiti in tutte le occasioni.

Questo piatto, tipico regionale e molto gustoso, è particolarmente apprezzato nel Nord Italia. Il tomino in crosta di zucchine è un piatto buono e versatile. Infatti, questo può essere servito sia come antipasto, sia come secondo, oppure come piatto unico, poiché molto sostanzioso.

Ingredienti

  • due zucchine fresche
  • due tomini
  • olio extra-vergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • pochi mazzetti di rucola

Informazioni

Porzioni: 2
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:25
Tempo totale: 00:45

Preparazione

  1. Innanzitutto, lavare le zucchine fresche e, con un coltello affilato, tagliare le due porzioni agli estremi. Dopodiché, affettarle a fette sottili per il lato lungo, cercando di mantenere lo stesso spessore delle fette, per quanto possibile.
  2. Successivamente, bisogna distribuirle su una teglia (o un piatto) ricoperta con carta per forno da cottura; alle zucchine vanno aggiunti un goccio di olio extra-vergine di oliva e poco sale fino.
  3. Per la cottura ideale, è necessario infornare le verdure per 20 minuti a 180 gradi in un forno ventilato. Controllare che le verdure non cuociano troppo o che non siano crude una volta scaduti i minuti prefissati.
  4. Non appena le zucchine risulteranno cotte a puntino, queste vanno posizionate a croce (una sull'altra) su un piatto; poi, al centro delle zucchine deve essere posto il tomino.
  5. In seguito, il tomino va rinchiuso in un "abbraccio" dalle zucchine, che devono avvolgere il formaggio completamente.
  6. Per concludere, il tomino va incrostato con le zucchine e per far ciò deve essere messo per ancora 3 minuti in forno (o 2 minuti nel forno a microonde).
  7. Il tomino in crosta di zucchine deve essere servito caldo. Buon appetito!

Tomino in crosta di zucchine: storia

Delizioso se accompagnato con un contorno di verdure estive, il tomino in crosta di zucchine nasce come piatto piemontese. Il tomino, infatti, è un formaggio tipico della Regione del Piemonte. Si tratta di un prodotto caseario a base di latte di capra, di latte vaccino e, meno spesso, prodotto da latte misto. La storia della preparazione del tomino è semplice: il latte viene prima bollito e dopo raffreddato, infine tagliato e frantumato in piccoli pezzi sottili. Nel luogo di origine, la Val Chisone, è sgocciolato in contenitori appositi secondo l'usanza tradizionale. Il cuore del tomino in crosta di zucchine è proprio questo formaggio, caratterizzato da un cuore morbidissimo e da una crosta spugnosa. Si abbina perfettamente alle verdure fresche di stagione, sia quelle estive che quelle autunnali. La ricetta proposta è semplice nella preparazione ma non delude mai il palato. Infatti, si tratta di un piatto che esalta appieno il sapore deciso e intenso di questo prodotto eccellente del Made in Italy culinario. tomino in crosta di zucchine
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media