Zeppole di San Giuseppe al forno: buone quanto le originali

Le zeppole di San Giuseppe sono dei dolci classici della festa del papà, che spesso vengono preparati anche qualche settimana prima in occasione del Carnevale. La ricetta classica prevede che le ciambelline di pasta choux vengano prima fritte e poi farcite con la crema pasticcera, ma oggi vogliamo proporvi una variante alternativa, decisamente più leggera e ugualmente golosa. Seguiteci nella preparazione delle zeppole di San Giuseppe al forno: vi spieghiamo come ottenere dei dolcetti sfiziosi e invitanti, che andranno sicuramente a ruba in pochi minuti!

Ingredienti

  • 750 g di crema pasticcera
  • 250 g di acqua
  • 160 g di farina 00
  • 70 g di burro morbido
  • 4 uova medie
  • la scorza di un limone
  • 12 ciliegie sciroppate
  • un pizzico di sale
  • 500 g di latte intero
  • 130 g di zucchero semolato
  • 40 g di maizena
  • 5 tuorli d'uovo
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • q.b. zucchero a velo

Informazioni

Porzioni: 12
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:40
Tempo totale: 01:00
Adatto per diete: Calorie Ridotte, Vegetariana

Preparazione

  1. Versate l'acqua all'interno di una casseruola, aggiungete un pizzico di sale e il burro tagliato a pezzetti. Mescolate e attendete che la miscela cominci a bollire.
  2. Togliete la casseruola dal fuoco, unite la farina e mescolate rapidamente con un cucchiaio affinché non si formino grumi. Aggiungete anche la scorza grattugiata di un limone e rimettete la casseruola sul fuoco.
  3. Fate cuocere la pasta choux per alcuni minuti, continuando a mescolarla, fin quando non si stacca dalle pareti. Trasferitela all'interno di una ciotola e lasciatela intiepidire per alcuni minuti.
  4. Incorporate le uova intere una alla volta e mescolate accuratamente, fino a ottenere un composto cremoso e consistente. Trasferitelo al'interno di una sac à poche e inserite un apposito beccuccio a forma di stella da 1,2 cm.
  5. Foderate una teglia con la carta da forno e create sopra di essa 12 ciambelline, ognuna di esse formata da un doppio giro di pasta choux. Cuocetele nel forno statico preriscaldato a 200° per circa 25 minuti.
  6. Nel frattempo preparate la crema pasticciera. Scaldate il latte intero e nel frattempo montate 5 tuorli d'uovo con 130 g di zucchero semolato all'interno di una casseruola.
  7. Aggiungete anche due cucchiaini di estratto di vaniglia e la maizena setacciata, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Non appena il latte sfiora il bollore, unitelo a filo alla crema e mescolate contemporaneamente con una frusta.
  8. Mettete la casseruola sul fuoco e fate addensare la crema a fuoco basso, continuando a mescolare. Non appena risulta densa e corposa, è pronta per essere utilizzata.
  9. Lasciate raffreddare sia le zeppole che la crema pasticcera, dopodiché proseguite con la preparazione. Farcite ogni zeppola con la crema, utilizzando la sac à poche e infine decorate ogni dolcetto con una ciliegia sciroppata.
Prima di servire le zeppole di San Giuseppe al forno, non dimenticatevi di guarnirle con una spolverata di zucchero a velo. Questi deliziosi dolcetti possono essere preparati anche senza lattosio, sostituendo alcuni ingredienti come il burro e il latte. Per realizzare la pasta choux, utilizzate 70 g i olio di semi di girasole, mentre per preparare la crema pasticcera optate per un latte vegetale a vostra scelta. È ottimo quello di mandorle dolci al naturale, in quanto ha un sapore neutro e una buona componente grassa. Zeppole di San Giuseppe al forno
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media