Zeppole di San Giuseppe salate: la ricetta

Le zeppole di San Giuseppe salate sono una perfetta alternativa alle amate e tradizionali zeppole dolci di San Giuseppe. Le zeppole salate possono essere utilizzate come un antipasto: saporito, semplice e veloce da realizzare.

La zeppola dolce, famosa in tutta Italia, varia di regione in regione e presenta, spesso, anche alcune modifiche. Sono preparate in occasione della festa del papà, di cui sono diventate il simbolo gastronomico.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua
  • 150 gr farina 00
  • 100 ml di panna
  • 100 gr di burro
  • 12 olive verdi
  • 100 gr di robiola
  • 4 uova
  • 100 gr di bresaola
  • Sale e pepe q.b.

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:30
Tempo di cottura: 00:35
Tempo totale: 01:05

Preparazione

  1. Innanzitutto, mettere il burro e un pizzico di sale in una casseruola. Portare ad ebollizione, finché il burro non si sarà completamente sciolto.
  2. Raggiunta l'ebollizione, togliere la casseruola del fuoco e aggiungere la farina setacciata. Mescolare energicamente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Lasciare raffreddare per 10 minuti.
  3. Aggiungere le uova, una alla volta e mescolare con una frusta elettrica o un cucchiaio di legno fino a che l'impasto ottenuto si sarà amalgamato. A questo punto, lasciare riposare per altri 10 minuti circa.
  4. A questo punto, rivestire una teglia con della carta da forno e riempire una sac à poche con il composto finale.
  5. Con una bocchetta a forma di stelle, disegnare dei cerchi a doppio giro, ben distanziati tra di loro. Cuocere in forno statico a 220° per circa 15 minuti e poi a 170° per altri 20 minuti.
  6. Una volta cotte, lasciare le zeppole salate nel forno con lo sportello aperto. Questo, per far in modo che diventino croccanti.
  7. Nel frattempo, mescolare in un mixer la robiola, la bresaola e la panna e aggiungere sale e pepe in base al proprio gusto.
  8. Una volta fredde, tagliare a metà le zeppole e aggiungere la farcitura precedentemente preparata. Decorare con delle olive verdi o un ciuffetto di maionese.

Zeppole di San Giuseppe salate: varianti

La pasta delle zeppole salate è la stessa di quella dei dolci, non essendoci lo zucchero. Perciò, ciò che conferisce veramente sapore è la farcitura al suo interno, che varia in base ai gusti personali. L'interno della zeppola è vuoto e quindi perfetto per accogliere una farcia al suo interno. Sono, quindi, un antipasto perfetto per i papà che amano il salato. Possono essere anche trasformati in panini, ottimi da realizzare, per esempio, per i buffet delle feste. Si può fare anche una farcitura semplice e classica. Quindi, utilizzare, ad esempio, prosciutto, mozzarella, pomodorini, rucola e maionese o capperi per decorare. Ci si può sbizzarrire anche utilizzando del paté, della granella di pistacchi, delle noci, dei formaggi morbidi e saporiti, vari salumi (come salame, coppa) e cetriolini sott'olio. Zeppole di San Giuseppe salate
Entire Digital Publishing - Learn to read again.