Rustico di pasta frolla alla napoletana: ricetta appetitosa

Come preparare in casa il rustico di pasta frolla alla napoletana: una gustosa crostata salata farcita con ricotta e salame.

Stampa
rustico di pasta frolla napoletana

Rustico di pasta frolla alla napoletana: ricetta appetitosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 10 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Il rustico di pasta frolla alla napoletana è una sfiziosa torta salata, ispirata alla ricetta dei classici rustici napoletani con ricotta e salame. Due friabili dischi di frolla al burro leggermente zuccherata, farciti con una ricco e cremoso ripieno di ricotta, parmigiano, provola e salame, capace di conquistare anche i palati più esigenti. Leggete la ricetta e portatelo in tavola come antipasto o stuzzichino per l’aperitivo.


Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 300 g di farina 00;
  • 100 g di burro;
  • 50 g di zucchero semolato;
  • 2 uova medie;
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo;
  • 1 pizzico di sale.

Per il ripieno:

  • 600 g di ricotta vaccina (asciutta);
  • 150 g di salame napoletano;
  • 100 g di provola affumicata;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 uovo medio;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Setacciate la farina all’interno di una capiente ciotola e miscelatela insieme allo zucchero, al lievito istantaneo e un pizzico di sale.
  2. Unite il burro freddo e lavoratelo con la farina, fino a ottenere un composto sabbioso. Incorporate anche le uova e compattatelo rapidamente, così da ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  3. Avvolgete la frolla nella pellicola e riponetela in frigorifero per 30 minuti. Intanto setacciate la ricotta all’interno di una ciotola e lavoratela con un uovo e il parmigiano.
  4. Aggiungete il salame e la provola a cubetti e mescolate fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo. Copritelo con della pellicola e tenetelo da parte.
  5. Dividete la pasta frolla in due parti uguali e stendetele con un mattarello, così da ottenere due sfoglie tonde e sottili. Foderate con la prima uno stampo imburrato da 20 cm e farcitela con la crema di ricotta.
  6. Coprite il ripieno con la seconda sfoglia, sigillate accuratamente i bordi e bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta. Potete spennellarla con un uovo sbattuto.
  7. Infornate il rustico nel forno statico preriscaldato a 180° e cuocetelo per circa 40 minuti, dopodiché sfornatelo e lasciatelo raffreddare prima di servirlo.

Note

Provate anche il rustico con speck e zucchine e il tortano napoletano.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Biscotti alla maionese: friabili, sfiziosi e ricchi di gusto

Porri grigliati: ricetta leggera, aromatica e ricca di gusto

Leggi anche
Contents.media