Notizie.it logo

World Pasta Day 2019: tutte le informazioni sull’evento

World Pasta Day 2019

Il 25 ottobre, World Pasta Day: si celebra la pasta, cibo italiano amato e imitato in tutto il mondo. Presentata la pasta del futuro.

Il 25 ottobre sarà il World Pasta Day 2019, ricorrenza internazionale ideata e curata da Unione Italiana Food (già Aidepi) e IPO – International Pasta Organization che proclama la pasta uno degli evergreen culinari di sempre. Corta e lunga, al ragù, alla norma, col pesto o con la panna: la pasta è la pietanza più amata in tutto il mondo.

World Pasta Day 2019

La pasta è la perfetta icona dell’Italia nel mondo; tutti invidiano le ricette italiane che, a volte invano, vengono replicate all’estero. Alla vigilia della ventunesima edizione della giornata mondiale della pasta, Just Eat – app leader per ordinare pranzo e cena in Italia e nel mondo – attesta un incremento di richieste di pasta a domicilio. Sono stati ordinati circa 27 mila chili di pasta in tutta Italia nel 2019.

La pasta più ordinata e di maggior successo sono le tagliatelle al ragù, che superano la carbonara, al primo posto nel 2018. Seguono i classici più amati e mangiati al mondo: le lasagne e la pasta al forno. La capitale italiana risulta prima in classifica come città più golosa della Penisola.

World Pasta Day 2019

World Pasta Day 2019: l’evento

Il fulcro del World Pasta Day 2019 sarà la piattaforma digitale “Al Dente”, in cui chef e ristoranti potranno iscriversi alla kermesse e scaricare il kit con tutti i materiali utili, incluse le sei tendenze della #pasta2050 che saranno il tema del World Pasta Day 2019. Esse sono: classicità, eticità, globalità, diversità, semplicità, consapevolezza.

Uno dei piatti che verrà degustato sarà cacio e pepe rivisitata con gamberi bianchi e lime: unisce tradizione e contemporaneità, elegante, eppure molto semplice da fare. È la ricetta con cui lo chef tre stelle Michelin Heinz Beck ha interpretato il futuro della pasta per celebrare il World Pasta Day.

Tra gli altri partecipanti ci saranno i Fratelli Alajmo e Rosanna Marziale. Ma anche tante trattorie, agriturismi e ristoranti vari.

L’obiettivo della Giornata mondiale della pasta di quest’anno sarà quello di promuovere un modello mediterraneo. Questo modello è riconosciuto tra i più sani e sostenibili e di cui la pasta è elemento cardine.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Immagine in evidenza predefinita Food BlogFoodblog di cioccolato

    La nostra pagina https://www.facebook.com/salamedicioccolatoofficial/ cambia nome in Food Blog di cioccolato!