Cornetti salati di pasta sfoglia ripieni: come prepararli

I cornetti salati di pasta sfoglia ripieni sono un delizioso antipasto da presentare ai vostri commensali in occasione di un pranzo durante le feste o in occasione di un buffet in piedi. Serviti leggermente caldi saranno di sicuro effetto e contribuiranno a rendere uniche le vostre cene. Per prepararli basta seguire poche e semplici regole e poi… spazio alla fantasia. Per il ripieno, difatti, non ci sono limiti alla creatività. Ecco, quindi, che il cornetto ripieno potrà essere un ottimo alleato in cucina in funzione di “svuota frigo”. Se, infatti, avrete delle verdure precedentemente cucinate e avanzate, se sapientemente unite a formaggio e uova potranno diventare un ottimo ripieno per i nostri cornetti salati ed, eventualmente, salvarvi durante le cene improvvisate all’ultimo minuto.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia confezionata
  • radicchio tardivo
  • ricotta

Informazioni

Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 00:20
Tempo totale: 00:30

Preparazione

  1. Per preparare i cornetti a base di verdure, è sufficiente tagliare finemente il radicchio e farlo saltare in padella con olio e cipolla.
  2. Una volta cotto e regolato di sale e pepe, si unisce in una terrina il radicchio alla ricotta e ad un uovo intero. Il composto così ottenuto è pronto per farcire i cornetti.
  3. Per creare il tipico cornetto, con la stessa forma di quello che trovate al bar, dovrete innanzitutto stendere la pasta sfoglia sul piano da lavoro.
  4. Con una rondella taglia pasta ricavate dei triangoli di impasto la cui base sarà di circa dieci centimetri.
  5. Sistemate quindi la farcia sopra ogni triangolo di pasta sfoglia e chiudete ruotando l'impasto su se stesso partendo dalla base del triangolo. Infine modellate i lembi dando loro la classica forma del cornetto.
  6. Una volta terminato disponete i cornetti sopra la teglia precedentemente rivestita di carta forno e spennellateli con dell'uovo sbattuto o con del latte. Questo passaggio darà ai cornetti la tipica doratura.
  7. Infornate nel forno precedentemente riscaldato e fate cuocere a 170 gradi in modalità statica per venti minuti circa. Lasciateli intiepidire e... buon appetito!
Naturalmente vi abbiamo proposto solo una delle tante varianti che si possono preparare. Ad esempio, potrete creare una farcia a base di prosciutto cotto e fontina o, ancora, salmone affumicato e ricotta. Questi cornetti di pasta sfoglia ripieni sapranno soddisfare gusti ed esigenze di tutti i commensali. cornetti salati
Entire Digital Publishing - Learn to read again.