Lasagne light con verdure invernali: quali utilizzare?

Le lasagne sono un piatto tipico della cucina emiliana, in particolare di quella bolognese. Si tratta di un primo davvero sublime al palato, anche se ricco di calorie. Per assicurare una pietanza gustosa senza però eccedere con i grassi, proponiamo di seguito le lasagne light con verdure invernali. Si tratta di una variante che, come detto, non penalizza il sapore e non appesantisce.

Ingredienti

  • 250 grammi di lasagne
  • 500 grammi di polpa di zucca
  • 50 grammi di farina 00
  • 2 porri
  • 2 pezzi di radicchio
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 50 cl di latte
  • aglio
  • sale
  • noce moscata
  • zucca

Informazioni

Porzioni: 5
Tempo di preparazione: 00:05
Tempo di cottura: 00:45
Tempo totale: 00:50

Preparazione

  1. Per iniziare, riducete la zucca a dadini e tagliate a listarelle il radicchio e i porri.
  2. Cuocete la zucca a vapore fino a quando non risulterà morbida. A parte, fate saltare in padella radicchio e porri, insieme a uno spicchio d'aglio e un filo d'olio. Aggiustate all'occorrenza con sale e pepe.
  3. Nel frattempo, preparate la besciamella: tostate la farina in una casseruola, mescolando continuamente per evitare che si attacchi.
  4. Aggiungete il latte freddo tutto insieme e mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto denso. Condite la besciamella ottenuta con sale e noce moscata.
  5. Iniziate ora ad assemblare le lasagne light con verdure invernali. Prendete una pirofila e sul fondo ponete uno strato di besciamella fino a coprire del tutto la stessa. Prendiamo le lasagne e iniziamole a poggiare sulla besciamella, coprendo con uno strato di dadini di zucca e spolverizziamo il tutto con abbondante parmigiano reggiano e con un po' di besciamella.
  6. Poniamo quindi un nuovo strato di lasagna e copriamolo con la besciamella e con le altre verdure, porri e radicchio, spolverizzando nuovamente con il parmigiano.
  7. Il procedimento dovrà essere ripetuto, alternando le verdure per ogni strato, fino a quando non avremo esaurito tutti gli ingredienti. La parte superiore della lasagna dovrà essere coperta con besciamella, e parmigiano.
  8. La cottura dovrà essere effettuata in forno caldo a 180 gradi per circa 30-35 minuti. Una volta giunta a cottura, la lasagna dovrà essere fatta riposare per pochi minuti prima di essere servita.

Lasagne light di verdure invernale

Come abbiamo accennato, la lasagna classica, quella bolognese, è una vera bomba di gusto, prevede un mix di ingredienti saporiti ma anche molto calorici. A partire dalla carne di manzo e maiale, utilizzata per la farcitura, alla polpa di pomodoro. E ancora, le lasagne che devono essere fresche e preparate con una sfoglia ricca di uova nonché ad altri ingredienti che possono essere aggiunti come mozzarella e besciamella. Proprio per evitare tutte queste calorie, la versione light della lasagna realizzata con le verdure tipiche del periodo invernale è la soluzione ideale. Le verdure possono variare in base alla stagionalità. Non bisogna credere che la sostituzione della carne con le verdure penalizzi il risultato, in quanto alla fine otterremo una lasagna allo stesso tempo gustosa ma molto più leggera rispetto a quella tradizionale. lasagne light con verdure
Scritto da Sabrina Rossi
Leggi anche
Contents.media