Pasta alla puttanesca: la ricetta con Bimby

La pasta alla puttanesca è un prelibato piatto italiano di origine napoletana preparato tradizionalmente con spaghetti e sugo al pomodoro arricchito di olive nere, capperi e origano. La ricetta della pasta alla puttanesca con il Bimby è semplice e veloce.

Tutti, almeno una volta nella vita, hanno assaggiato una forchettata della pasta alla puttanesca, ma per gustarlo occorre anche essere in grado di prepararlo. Il Bimby può aiutare molto, soprattutto se non si ha molta dimestichezza con i fornelli.

Ingredienti

  • 400 gr di pomodori pelati
  • 70 gr di olive nere tipo Gaeta (peso comprensivo di nocciolo)
  • 40 gr di olio extravergine d'oliva
  • uno spicchio di aglio
  • un cucchiaio abbondante di capperi sotto sale
  • 5-6 filetti di acciughe sott'olio
  • un peperoncino
  • sale q.b.
  • 350 gr di spaghetti

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:15
Tempo totale: 00:35

Preparazione

  1. La prima cosa da fare per gustarsi un buon piatto di pasta alla puttanesca cucinata nel Bimby è preparare il condimento.
  2. Occorre, quindi, versare nel boccale i pomodori pelati e frullarli per 5. sec., Vel. 6. La passata così ottenuta andrà messa da parte per essere utilizzata più tardi.
  3. Senza lavare il boccale si può procedere col versare l'olio e aggiungere lo spicchio d'aglio completo della buccia. Il passaggio successivo consiste nel far rosolare il soffritto per 3 Min. Temp. Varoma Vel. Soft.
  4. Per essere certi di non frantumare l'aglio con le lame del Bimby si può impostare anche la modalità Antiorario.
  5. A questo punto bisognerà unire i pomodori frullati e messi da parte, i capperi sotto sale, accuratamente sciacquati prima dell'uso, le olive tagliate a pezzetti e private dei noccioli, il sale, le acciughe sbriciolate grossolanamente con una forchetta e il peperoncino spezzettato.
  6. Il sugo dovrà cuocere per 15 min. 100° vel. 1. Anche in questo caso, per evitare che gli ingredienti siano tagliati dalle lame del robot, si può impostare la modalità antiorario.
  7. Terminata la cottura si dovrà rimuovere lo spicchio d'aglio e mettere da parte il sugo per dedicarsi alla preparazione della pasta.
  8. Prima di inserire l'acqua per gli spaghetti è importante lavare e asciugare accuratamente il boccale. Quindi si dovrà versare l'acqua e portare a bollore impostando 10 min. 100° vel. 1 e aggiungere dal foro del coperchio il sale e gli spaghetti.
  9. La pasta dovrà cuocere per il tempo indicato sulla confezione a 100°, con modalità antiorario, vel. 1. Dopo averla scolata si dovrà unire al sugo precedentemente preparato in una coppa sufficientemente grande per permettere alle due componenti del piatto di amalgamarsi alla perfezione.
  10. Per ottenere un miglior risultato si potrà far saltare pasta e condimento in padella per qualche minuto prima di servire.

Pasta alla puttanesca: consigli

Per preparare una pasta alla puttanesca più saporita si può optare anche per l'utilizzo di pomodori freschi invece di quelli pelati, che si possono aggiungere alla preparazione a pezzi o frullati. Il condimento può essere arricchito anche con una spolverata di prezzemolo o di origano da aggiungere all'atto dell'impiattamento. Chi, invece, non gradisce il piccante può realizzare la stessa ricetta saltando l'aggiunta del peperoncino spezzettato. Oltre alle olive nere si possono utilizzare anche quelle verdi: si tratterebbe di una variante della ricetta originale, ma non c'è limite ai gusti personali quando si cucina un piatto in casa. Se dovesse capitare di vedere gli spaghetti fuoriuscire dal foro del coperchio non c'è da preoccuparsi, perché man mano che la cottura proseguirà la pasta si ammorbidirà e si ripiegherà all'interno del boccale. Se la cottura non dovesse risultare uniforme, si potrà risolvere il problema estendendo il tempo di ulteriori due minuti. Potrebbe capitare anche che dal foro esca della schiuma dovuta all'acqua bollente. In questo caso si può aggiungere un cucchiaino di olio o una piccola noce di burro. pasta alla puttanesca la ricetta con Bimby
Scritto da Sabrina Rossi
Leggi anche
Contents.media