Spaghetti al limone: ricetta della costiera amalfitana

Pittoresca, la Costiera Amalfitana è conosciuta per la sua ripida costa, i sentieri romantici che attraggono attori hollywoodiani e la ricca vegetazione mediterranea – dove i limoni crescono in abbondanza dagli alberi nei giardini e nelle terrazze sulle scogliere. La ricetta della costiera amalfitana degli spaghetti al limone è povera, nata tra i contadini, divenuta meravigliosa specialità locale che rende omaggio all’eredità dei limoni della Costiera Amalfitana. La scorza di limoni e parmigiano e alcuni semplici ingredienti portano i ricchi sapori del Mar Mediterraneo, il segreto è nella qualità degli ingredienti .

Oro di Amalfi : il Limone IGP

Caratterizzato da un grande apice appuntito, ha una forma allungata e una dimensione generosa, una buccia giallo chiaro, una polpa succosa con pochissimi semi e separata dalla buccia da una parte bianca piuttosto spessa e spugnosa. Ha un profumo intenso e un sapore dolce e pungente.

La sua scorza è molto profumata come la sua polpa e puoi consumare tutto in questo agrume. Soprattutto perché non ha subito alcun trattamento prima, durante e dopo il raccolto.

La coltivazione del limone è diventata un’importante industria locale tra il X e il XII secolo. A quel tempo, Amalfi era in realtà un’importante repubblica marittima indipendente e un centro commerciale.

Nel tempo, gli agricoltori locali hanno selezionato la migliore varietà di limoni. Il limone di Amalfi, noto localmente come ‘Sfusato d’Amalfi, ha il 25% di succo e ha più contenuto di vitamina C rispetto alla maggior parte degli altri limoni. Dal 2001 è Limone IGP.

Il primo passo per preparare gli spaghetti al limone è lasciare la scorza di 3 limoni infondere in ½ litro di acqua per 12 ore o durante tutta la notte. Questa è l’acqua in cui si cuociono gli spaghetti. La pasta viene cotta in una piccolissima quantità d’acqua. È importante continuare a mescolare gli spaghetti mentre cuociono in modo che non si attacchino. Il risultato è che gli spaghetti sono cremosi. In realtà è solo l’amido della pasta che viene rilasciato nell’acqua di limone mentre la pasta cuoce. L’amido è un po ‘appiccicoso, quindi è importante continuare a mescolare ed è il motivo per cui è necessario aggiungere l’ olio d’oliva.

Ingredienti

  • 250 g di spaghetti
  • 3.5 limoni
  • 100 g di provolone dolce o parmigiano
  • 1 manciata di foglie di basilico fresco
  • 500 ml di acqua
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale qb
  • pepe nero qb
  • foglie di limone facoltative

Informazioni

Porzioni: 2
Tempo di preparazione: 00:30
Tempo di cottura: 00:07
Tempo totale: 00:40
Adatto per diete: con pochi Grassi, Vegetariana

Preparazione

  1. Lavare 3 limoni. Tagliarli in quarti e rimuovere la polpa . Mettere la sola buccia in una ciotola con 500 ml di acqua che è stata riscaldata a circa 75/80° C. Lasciare coperto fino al giorno successivo. Il giorno successivo, filtrare l'acqua infusa di limone in una piccola pentola e portarla a ebollizione.
  2. In una padella larga con i lati alti, aggiungere un mestolo dell' infuso caldo, un po 'di olio d'oliva e un pizzico di sale, e una volta che bolle di nuovo aggiungere gli spaghetti in padella.
  3. Continuare a mescolare e aggiungere più acqua infusa, un mestolo alla volta, fino a quando la pasta è cotta. Non lasciare che la padella si asciughi o che gli spaghetti si attacchino. Grattugiare la buccia di mezzo limone.
  4. Quando la pasta è tolta dal fuoco , aggiungere altro olio, la scorza di limone e mescolare bene. Aggiungere il basilico tritato e mescolare di nuovo.
  5. Servire immediatamente con un po' di basilico, pepe nero macinato e provolone grattugiato o parmigiano.
Se vuoi usare le foglie di limone. Lavare e asciugare le foglie di limone. Cuocere nel microonde alla massima temperatura fino a quando non sono asciutte, circa 2 minuti. Frullare e setacciare attraverso un setaccio stretto. Mettere da parte. Cospargere il piatto pronto con le foglie essiccate di limone prima di servire. Gli spaghetti al limone hanno un meraviglioso sapore fresco, con un intenso sapore di limone. Chiudi gli occhi e puoi persino immaginare di mangiarli seduto su una terrazza che si affaccia sul mare della Costiera Amalfitana o Ravello. spaghetti al limone
Scritto da Sabrina Rossi
Leggi anche
Contents.media