Chiacchiere di Carnevale con Bimby Tm31: la ricetta

Le chiacchiere sono il dolce tipico di Carnevale, oltre ad essere sfiziosi, possono diventare semplici con il Bimby Tm31. Il Carnevale del 2020 cadrà il 23 febbraio: maschere colorate, travestimenti e festeggiamenti saranno all’ordine del giorno durante quel periodo!

Le chiacchiere di Carnevale, dolce tradizionale conosciuto anche con il nome di “bugie“, non sono altro che una sfoglia delicata e fritta, piena di bolle e di zucchero. Il nome delle chiacchiere cambia da regione a regione: infatti, sono conosciute come Bugie, Frappe, Cioffe, Crostoli, Fiocchetti, Rosoni… ma sempre chiacchiere sono!

Allietare le feste e i palati di grandi e piccini, con questo dolce è semplicissimo. Ecco come preparare circa 50 chiacchiere di Carnevale con il Bimby Tm31.

Ingredienti

  • 100 grammi di zucchero
  • 250 grammi di farina 00
  • 25 grammi di burro
  • 2 uova
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1/3 busta di lievito per dolci
  • 10 grammi di grappa
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone
  • 500 grammi di olio di arachidi

Informazioni

Costo: Basso
Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 01:00
Tempo totale: 01:10

Preparazione

  1. Il primo passaggio da svolgere sarà quello di inserire, direttamente nel boccale del vostro Bimby, tutto lo zucchero indicato, e successivamente incidere la bacca di vaniglia ed estrarne metà contenuto da aggiungere allo zucchero.
  2. Andrà poi impostato 20 secondi, in velocità 10, nella modalità Polverizza. Una volta terminato il processo, mettete da parte il composito.
  3. Nel boccale dovrete versare tutta la farina 00, il burro, le uova, la parte di bustina di lievito per dolci, la grappa, un pizzico di sale, un po' di scorza di limone prontamente grattuggiata, l'altra metà della bacca di vaniglia e 1 cucchiaio del composto di zucchero a velo vanigliato.
  4. A questo punto, dovrete impostare 3 minuti con velocità Spiga. L'impasto che otterrete da questo ultimo passaggio dovrete avvolgerlo all'interno della pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per circa mezz'ora.
  5. Nel frattempo, potrete cominciare a impostare la macchina per stendere la pasta, portando a 180 gradi una pentola capiente per il quantitativo di olio d'arachidi - indicato negli ingredienti - per poter successivamente friggere.
  6. Terminata la mezz'ora di riposo in frigo, dovrete prendere l'impasto e stenderlo con la macchina della pasta - oppure a mano - cercando di raggiungere lo spessore di circa 2 mm. Per evitare di far attaccare la pasta sulla superficie sulla quale la state stendendo, vi consigliamo di utilizzare della farina.
  7. Ottenuto lo spessore desiderato, potrete cominciare a tagliare la pasta in strisce, rimanendo sui 5 centimetri circa di lunghezza: per ogni striscia, dovrete poi praticare delle incisioni, sia verticali che al centro.
  8. A questo punto, dovrete cominciare a friggere le vostre strisce: appena l'olio sarà caldo, fatele friggere, e mettile successivamente su della carta assorbente per poterle far riposare.

Decorazione e conservazione

Le vostre chiacchiere sono pronte: una volta raffreddate dopo la friggitura, dovrete solamente poi spolverarle con lo zucchero a velo vanigliato che vi è rimasto. Potrai successivamente conservare le tue chiacchiere in dei contenitori a chiusura ermetica, per poter evitare che possano inumidirsi e perdere la loro caratteristica croccantezza. I vostri ospiti ne andranno ghiotti! Buon Carnevale a tutti! Chiacchiere di Carnevale con Bimby Tm31 ricetta  
Entire Digital Publishing - Learn to read again.