Frittelle allo yogurt al forno: come si preparano

Chiunque sia alla ricerca di un dolce che al sappia tra loro coniugare gusto e velocità nell’esecuzione: le frittelle allo yogurt al forno potrebbero rappresentare la soluzione perfetta. Ideali da portare sulle tavole del periodo carnevalesco.

Esse trovano il proprio habitat naturale ideale anche in occasione di feste per bambini, dove il loro successo è più che assicurato. Queste frittelle hanno una consistenza morbida ed avvolgente al palato. Le loro ridotte dimensioni renderanno le frittelle allo yogurt al forno non soltanto oggetto di dipendenza, ma anche presenza immancabile nella merenda pomeridiana.

Ingredienti

  • 600 gr di farina
  • 3 uova
  • 150 gr di yogurt bianco
  • 100 gr di zucchero
  • 1/2 bicchiere di latte intero
  • 70 gr di amido di mais
  • 1/2 bicchierino di rhum
  • una bustina di lievito in polvere per dolci
  • scorza di limone finemente grattugiata

Informazioni

Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:15
Tempo di cottura: 00:10
Tempo totale: 00:25

Preparazione

  1. Prima di tutto, è bene precisare che, per quel che riguarda la preparazione dell'impasto, questa fase potrà essere portata a termine sia a mano che con l'ausilio di un robot da cucina.
  2. Passaggio iniziale consiste nel mescolare tra loro, all'interno di un contenitore sufficientemente capiente, ogni ingrediente la cui consistenza sia polverosa: il lievito, lo zucchero, l'amido di mais e la farina.
  3. Per quello che attiene quest'ultima, cosa buona e giusta sarebbe, prima di aggiungerla a tutto il resto, passarla al setaccio al fine di eliminare ogni fastidioso grumo.
  4. Per un sapore ancora più intenso del tutto, la scorza di un limone non trattato ci starebbe molto bene.
  5. Nel grattugiare la scorza, è opportuno non penetrare verso una parte bianca che al palato risulta amara.
  6. Una volta amalgamati tra loro tutte le polveri, arriverà il momento di aggiungere le uova, il liquore, e lo yogurt ed il latte a temperatura ambiente.
  7. Se non si dispone di una planetaria o di un'impastatrice, un valido ausilio in proposito è rappresentato dalla frusta.
  8. Con questa andranno effettuati degli energici movimenti circolari, con tale gesto che andrà proseguito fino a quando il composto non avrà acquisito un aspetto vellutato ed omogeneo.
  9. Vista la sua consistenza non troppo liquida, esso potrà quindi essere versato all'interno di una sacca da pasticcere.
  10. Per rassodarlo ulteriormente, appropriato sarebbe riporlo per un'oretta all'interno nel frigorifero. Trascorso questo lasso di tempo, si potrà provvedere alla composizione di ogni frittella.
  11. Prima di fare questo, bisogna foderare con della carta da forno una teglia. Questa eviterà che le frittelle si attacchino.
  12. La sacca da pasticcere aiuterà a dare ad ogni frittella una forma regolare e circolare. Data la presenza del lievito nell'impasto, il consiglio è quello di distanziarle tra loro di 4-5 cm.
  13. Il forno, meglio se statico, andrà impostato ad una temperatura di 180 gradi, per un tempo di 5-6 minuti circa.

Frittelle allo yogurt al forno: consigli utili

La ricetta delle frittelle allo yogurt al forno ha molteplici alternative, che riguardano principalmente l'utilizzo di un ingrediente, piuttosto che di un altro. Per esempio, è possibile rimpiazzare il tradizionale yogurt bianco con lo yogurt greco, in modo da renderlo un dessert più leggero. Al classico impasto potrà essere aggiunta dell'uvetta precedentemente messa in ammollo, per darle un sapore in più. Infine, se ovviamente non ci sono bambini, utilizzare un po' di rhum, per rendere le frittelle ancora più gustose. frittelle allo yogurt al forno
Entire Digital Publishing - Learn to read again.