Salsa bolzanina: ricetta originale per prepararla a casa

Salsa bolzanina: pochi passi per una ricetta da preparare in casa e allietare tutti palati. Nasce per condire gli asparagi, ottima anche su pane, con verdure e carne.

Stampa
Salsa bolzanina

Salsa bolzanina: ricetta originale per prepararla a casa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10
  • Tempo di cottura: 10
  • Tempo totale: 20
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poche calorie

Descrizione

Salsa bolzanina o Bozner Soße: dalla tradizione trentina, un ottimo condimento per gli asparagi bianchi. Si prepara con uova sode, olio di semi e senape, un’aggiunta di aceto e di erba cipollina.


Porzioni: 4

Ingredienti

  • 4 uova medie
  • 20 g senape
  • 100 g olio di semi di girasole
  • 5 g aceto di vino bianco
  • Erba cipollina q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Istruzioni

  1. Il primo passo è sodare le uova: adagiatele in un pentolino e copritele d’acqua fredda; contante 9′ dall’ebollizione.
  2. Al termine della cottura, rinfrescatele sotto un getto d’acqua fredda e sgusciatele.
  3. Tagliatele a metà, estraendo i tuorli sodi.
  4. Passateli al setaccio per ottenerne una crema tipo purea.
  5. Tritate finemente gli albumi con un coltello e poi uniteli al rosso.
  6. Aggiungete della senape e dell’aceto.
  7. Insaporite con del sale e del pepe a piacimento.
  8. Amalgamate il tutto con una frusta incorporando l’olio versato a filo.
  9. Tritate l’erba cipollina finemente con un coltello e unitela alla salsa.
  10. Mescolate ancora et voilà: la salsa è pronta!

Note

Per conservare al meglio la salsa bolzanina, coprirla a filo con olio come per il pesto genovese e riporre in frigo. Va consumata entro due giorni.

Se vi piacciono gli agrumi, è possibile aggiungere limone o arancia.

È altresì possibile utilizzare la maionese, per dare una consistenza cremosa al composto.

Il prezzemolo per “rinfrescarlo” o il brodo per ridurre l’olio.

Scritto da Valentina Bertelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Focaccia di cavolfiore vegan: semplice, morbida e saporita

Come condire le frise pugliesi: tante idee

Leggi anche
Contents.media