Il figlio del campione italiano è morto a soli 4 giorni di vita

Dopo un parto d'urgenza e un ricovero di quattro giorni in terapia intensiva, muore Pietro, figlio di Venditti, ex giocatore del Pielle. In lutto la città.

L’ex giocatore di basket della Pielle, Antonello Venditti subisce il lutto del figlio appena nato.

Il giocatore del Pielle, Venditti, subisce il lutto del figlio

Il 30 giugno il giocatore, annuncia tramite un post Facebook, la perdita del figlio Pietro nato qualche giorno prima, precisamente il 26 giugno 2021.

Il piccolo doveva nascere a settembre, ma a causa di un malore della madre Vanessa, è nato con parto cesario due mesi prima. Il tutto è accaduto all’ospedale Santa Chiara di Pisa dove sono stati trasferiti d’urgenza dall’ospedale di Livorno dove loro s’erano recati.

Fino a d’ora tutte le analisi erano in regola e il bambino sembrava stare bene, così come la madre. In seguito al parto cesario, Vanessa era poi fuori pericolo, mentre il piccolo è stato ricoverato in terapia intensiva.

Sin da subito i medici hanno descritto ai genitori il quadro clinico come ‘tragico’ dando a Pietro massimo 12-24 ore. Pietro però è stato più forte, combattendo fino all’ultimo. Il 29 giugno però ha abbandonato i genitori alle ore 12:20, addormentandosi tra le loro braccia.

Antonello Venditti e la compagna, subiscono il lutto, ma decidono di fare comunque una donazione all’ospedale per come si sono comportati nei loro confronti.

Nonostante la breve vita del figlio, sono riusciti, grazie ai medici, a godersi comunque questi pochi attimi con lui.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Uova con pomodoro e zucchine: secondo buono e semplice

Farfalle al salmone e formaggio fresco: primo cremoso

Leggi anche
Contents.media