Carpaccio di orata marinata: ricetta e abbinamenti

Per gli amanti del pesce crudo, una ricetta semplice è quella del carpaccio di orata marinata. Un ottimo antipasto per una cena tra amici o in famiglia, un piatto molto adatto per le cene d’estate. Il carpaccio è una preparazione di carne o pesce crudo, tagliati in modo sottile. Ma più che altro con questo termine si intende, il tipo di taglio della carne o del pesce e, letteralmente, il termine significa “fetta sottile“.

Il carpaccio di pesce o di carne, non deve essere necessariamente cotto nel succo di limone o di aceto, che devono invece essere usati come condimento definitivo, associati al sale e all’olio. In alcuni casi si può insaporire il nostro carpaccio con l‘aceto balsamico.

E’ una pietanza che viene usata principalmente come antipasto e servita fredda. Il carpaccio di orata marinata è un piatto adatto a tutti (fatta eccezione per le donne in gravidanza per via dell’infezione da toxoplasmosi). E’ un piatto molto usato nella cucina tradizionale, anche se comparso sulle nostre tavole solo agli inizi del 1900.

Ingredienti

  • 2 orate
  • 1 pizzico di sale
  • pepe rosa e nero q.b.
  • olio evo q.b.
  • 3 limoni
  • basilico e prezzemolo
  • insalata verde fresca

Informazioni

Porzioni: 2
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:40

Preparazione

  1. Pulite ed eviscerate le orate, dopodiché sfilettatele ed eliminate la testa, la pelle e la lisca; sciacquate bene sotto l'acqua corrente i filetti e asciugateli bene, tamponando, con la carta assorbente da cucina
  2. Riponete i filetti nel congelatore per un paio d'ore; questo permetterà di eliminare eventuali batteri presenti nel pesce.
  3. In un frullatore mettete l'olio e il succo di un limone, insieme al basilico fresco, il sale e infine il prezzemolo, e tritate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato.
  4. Passato il tempo di riposo nel freezer, riprendete i filetti delle orate e formate delle fettine sottili; conditele con il composto, aggiungendo il pepe rosa e il pepe nero (a chicchi) e lasciate riposare ed insaporire per 20 minuti circa.
  5. Intanto lavate bene l'insalata verde; preparate il vostro piatto da portata formando "un letto di insalata" condita, semplicemente, con olio extravergine e sale.
  6. Il vostro carpaccio è pronto da servire in tavola e da gustare!

Carpaccio di orata marinata: suggerimenti e curiosità

L'orata è un pesce che si accompagna molto bene ai sapori speziati (anche lo zenzero) e agli agrumi; infatti esistono molti modi per preparare il carpaccio di orata. Ricette varie vedono il carpaccio accompagnato dalle verdure, dallo zenzero, dal lime, dalle arance e dal pompelmo ad esempio. La marinatura è un processo che consiste nell'immersione di un cibo, che può essere cotto o crudo, in un liquido composto da aromi o spezie, olio e acidi quali limone, aceto, birra o vino, per un tempo variabile. L'orata è un pesce osseo di mare e di acque salmastre, viene così denominato per la tipica striscia color oro che presenta tra gli occhi. La sua diffusione è prevalentemente nell'oceano Mediterraneo e in quello Atlantico. L'orata è, insieme al tonno e al branzino, il pesce più pescato e più pregiato. Carpaccio di orata marinata
Scritto da Sabrina Rossi
Leggi anche
Contents.media