Frittelle di verdure al forno senza uova: la ricetta

Le frittelle di verdure al forno senza uova sono un piatto veloce e molto originale. Capita spesso di esaurire le idee su cosa preparare per cena oppure di sentirsi troppo stanchi o avere poco tempo per cucinare.

Anche per coloro che amano cucinare e sono piuttosto creativi e pieni di risorse in cucina, situazioni come quelle appena descritte sono all’ordine del giorno. Quindi, le frittelle di verdure al forno sena uova sono una buona opzione.

Per riuscire a mangiare in modo salutare senza strafare, un piatto veloce e versatile a base di verdure è l’alternativa giusta. Queste frittelle senza uova sono adatte alle necessità nutrizionali di tutta la famiglia. Questa ricetta è uno dei pasti più facili che si possono realizzare per conquistare i palati della famiglia, soprattutto se qualche componente segue un regime vegano.

Ingredienti

  • 70 g di farina d'avena
  • 2 cucchiai di riso precotto
  • 50 g di zucchine tritate
  • 1/2 spicchio d'aglio tritato
  • 50 g di carote tritate
  • 1/2 cucchiaino di zenzero fresco, grattugiato
  • 50 g di cipolle rosse tritate finemente
  • 1/2 tazza di acqua
  • 2 cucchiaini di succo di limone fresco
  • 1/2 cucchiaino di sale

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Basso
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:20
Tempo totale: 00:40

Preparazione

  1. Versare la farina d'avena in una terrina, grattuggiare le verdure e aggiungerle insieme al riso, all'aglio e allo zenzero.
  2. Versare l'acqua e aggiungere il sale e il succo di limone. Sbattendo fino a quando il tutto non risulterà perfettamente amalgamato.
  3. Riscaldare il forno a 180° e distribuire un po' di olio extravergine d'oliva sulla teglia.
  4. Formare delle frittelline sottili, adagiarle e lasciare cuocere per almeno quindici minuti fino a doratura, quindi capovolgere aggiungendo olio dall'altra parte e far andare per altri dieci minuti.
  5. Infine, servire il tutto ben caldo con una salsa d'accompagnamento, come una maionese vegetale al limone.

Frittelle di verdure al forno senza uova: varianti

Preparare la ricetta è semplice: tutto quello che bisogna fare è passare le verdure con una grattugia, mescolarle con farina d'avena, riso bollito, acqua, sale e succo di limone fino a formare una pastella sottile da cucinare al forno. Le verdure, unite alla farina di avena, rendono le frittelle salate e gustose. Dal punto di vista della consistenza, l'aggiunta del riso consente di ovviare alla mancanza delle uova, poiché l'amido naturalmente contenuto in questo cereale consente di amalgamare alla perfezione il tutto. Inoltre, questa semplice ricetta per frittelle senza uova è senza glutine, vegana e ricca di proteine. Contiene carboidrati sani, come la farina di avena, ricavata da avena intera macinata. La farina d'avena è molto più sana rispetto alla farina di grano e contiene 14 g di proteine ​​per 85 g. Una delle caratteristiche indubbiamente positive di questa ricetta riguarda la sua versatilità, poiché consente di utilizzare qualsiasi verdura piaccia oppure sia disponibile in un determinato momento. Dal momento che le verdure e le erbe sono da aggiungere crude, è consigliabile usare quelle che possono essere tritate finemente a dadini come zucchine, carote e cipolle. Ad ogni modo, è possibile anche aggiungere piselli e mais, che aggiungono tocchi di colore e consistenze diverse. Sono previste delle spezie e delle erbe aromatiche: lo zenzero e l'aglio aggiungono molto sapore, ma possono essere sostituito con altri insaporitori a piacere. Il bello di questa preparazione è la possibilità di sperimentare versioni sempre diverse. Queste frittelle con farina d'avena e senza uova, ottime per tutta la famiglia, possono essere personalizzate a seconda dei gusti. Si può persino aggiungere un po' di piccantezza, includendo un tocco di peperoncino. frittelle di verdure al forno senza uova
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media