Torta Mimosa all’ananas: ricetta originale

La torta Mimosa all’ananas è una ricetta originale e coloratissima in grado di ricordare con la decorazione i fiori utilizzati per la festa della donna. La base della ricetta è quella della torta mimosa originale, arricchita dal gusto dell’ananas.

Ingredienti

  • Per il pan di spagna: 6 uova
  • 180 g di zucchero
  • 90 g di farina
  • 90 g di fecola di patate
  • un baccello di vaniglia
  • sale q.b.
  • Per la crema pasticcera: 400 ml di latte
  • 100 ml di panna
  • 6 tuorli
  • 1 baccello di vaniglia
  • 150 g di zucchero
  • 50 g di amido di mais
  • Per il ripieno: 500 ml di panna
  • 100 g di zucchero a velo
  • 500 g di ananas
  • Per la bagna: 100 ml di acqua
  • 30 ml di rum o anche un vino come lo Chardonnay

Informazioni

Porzioni: 8
Tempo di preparazione: 05:00
Tempo di cottura: 00:45
Tempo totale: 05:45

Preparazione

  1. Il pan di Spagna si prepara partendo dall'incisione con un coltello del baccello della vaniglia per prelevare i semi.
  2. La vaniglia deve essere unita alle uova con sale e zucchero. Il composto va montato con una frusta o uno sbattitore per alcuni minuti (tra gli 8 e i 10).
  3. A questo punto si può aggiungere gradualmente con un setaccio la farina e la fecola di patata, fino a ottenere un composto amalgamato.
  4. L'impasto ottenuto, va messo dentro una tortiera per la cottura che deve durare circa 45 minuti a una temperatura di 180 gradi.
  5. Cotto il pan di Spagna nell'attesa che si raffreddi, è possibile preparare la crema pasticcera. In una pentola si mandano a bollore il latte e la panna ai quali bisogna aggiungere la vaniglia.
  6. Raggiunta la temperatura desiderata, si fa raffreddare per circa 5 minuti il tutto, con la vaniglia a bagno.
  7. Si prepara un composto con tuorli e zucchero. Lo zucchero e i rossi d'uovo vanno lavorati con una frusta in una ciotola, per ottenere una crema compatta alla quale aggiungere l'amido di mais.
  8. La vaniglia va tolta dal latte, si uniscono le due lavorazioni per fare cuocere altri pochi minuti, al termine la crema ottenuta deve riposare e raffreddare.
  9. Lo zucchero va sciolto in acqua con un pentolino, al liquido si aggiunge il rum o in alternativa il vino.
  10. A questo punto si deve montare la panna con dello zucchero a velo, per poi amalgamarla alla crema pasticcera.
  11. È il momento di lavorare l'ananas prima in fette e poi a piccoli cubetti da versare nel composto fino a ottenere un unico composto amalgamato.
  12. La calotta del pan di Spagna va tagliato con uno spessore di un centimetro e messo da parte. Con precisione, lasciando un bordo di un paio di centimetri, bisogna intagliare il pan di Spagna senza rompere il fondo, per creare una parte incava.
  13. L'interno e i bordi li possiamo spennellare con la bagna al rum e si aggiunge una parte del composto all'ananas. Il ripieno ottenuto va chiuso con la calotta ritagliata in precedenza.
  14. Anche la calotta deve essere trattata con la bagna al rum e con la crema all'ananas. Il pan di Spagna intagliato nell'interno servirà a creare dei piccoli cubetti, di piccole dimensioni, da distribuire su tutta la superficie della torta che creeranno l'effetto mimosa.
  15. La torta deve essere abbattuta in un frigorifero per alcune ore, perché sia pronta e degustata in una conviviale festa in onore della donna.
La torta Mimosa all'ananas da certamente un tocco in più, la frutta tropicale dona freschezza al dessert. Un dolce soffice e profumato, abbinato a un buon cocktail Mimosa, e la serata non può che decollare! Per gli astemi o per i più piccoli, niente paura, esiste anche la versione analcolica del drink! torta mimosa all'ananas
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media