Torrone con mandorle e pistacchi: ricetta vegan

Il torrone mandorle e pistacchi è uno dei dolci per eccellenza del Natale, che vi presentiamo nella ricetta vegan.

Stampa
Torrone mandorle e pistacchi vegan

Torrone mandorle e pistacchi: ricetta vegan


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30'
  • Tempo di cottura: 40'
  • Tempo totale: 1 h 10'
  • Difficoltà: Medio

Descrizione

Il torrone mandorle e pistacchi è un dessert molto amato nel periodo natalizio, che solitamente si consuma nei pranzi del 25 dicembre. Oggi vi presentiamo la ricetta vegan.


Ingredienti

  • 500 g di mandorle pelate
  • 400 g di malto di riso
  • 250 g di zucchero di canna
  • 100 g di pistacchi
  • 1 ½ cucchiai rasi di proteine di soia al naturale
  • 1 cucchiaino di gomma di xantano
  • 100 ml di acqua
  • 30 gocce di estratto di vaniglia
  • 1 arancia
  • zucchero a velo qb
  • cannella qb
  • cioccolato vegano bianco o fondente q.b.

Istruzioni

  1. Iniziate a preparare il dolce tritando le mandorle, facendole cuocere in forno a 100 gradi per circa mezz’ora e girandole di tanto in tanto.
  2. In una pentola riscaldata mettete il malto di riso, lasciatelo sul fuoco per una decina di minuti continuando a mescolare, unite poi lo zucchero di canna abbassando la fiamma al minimo e attendete per trenta minuti.
  3. Mentre il composto si cuoce nella pentola, mettete in una ciotola le proteine della soia, la gomma di xantano, lo zucchero a velo e l’acqua. Lavorate tutti gli ingredienti con una frusta e una volta che il mix di ingredienti si sarò gonfiato aggiungete poco alla volta il malto di riso e lo zucchero mescolando velocemente il tutto per evitare che si creino grumi.
  4. Ora fate scaldare nuovamente il tutto sul fuoco per un quarto d’ora, sempre a fiamma molto bassa, unendo infine l’estratto di vaniglia. Passati i minuti necessari per scaldare la crema del torrone spegnete il fuoco, lasciate trascorrere un minuto di tempo e aggiungete la granella di mandorle e pistacchi.
  5. Versate tutto il composto in una teglia, bagnate di succo di arancia e lasciatelo raffreddare per il tempo necessario a farlo indurire.
  6. Una volta freddo, togliete il torrone dalle vaschette, cospargetelo di zucchero a velo, di polvere di cannella e tagliatelo in barrette più piccole, della dimensione preferita.
  7. Immergetelo, se si vuole, nel cioccolato vegano bianco o fondente e lasciatelo raffreddare in frigorifero.

Note

Siete alla ricerca di altri dolci da realizzare in versione vegan? Oggi vi presentiamo la mousse di castagne vegan, un dessert cremoso ed autunnale.

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pitta ‘mpigliata: ricetta originale calabrese

Strozzapreti al sugo di pesce: ricetta senza glutine

Leggi anche
Contents.media