Mousse al mascarpone e nutella senza panna: ricetta e varianti

Cosa c’è di meglio di un dolce con due ingredienti come il mascarpone e la Nutella. Vediamo come fare la mousse al mascarpone e nutella, nella variante senza panna, in modo da renderla un pochino più light! E’ un dolce al cucchiaio estremamente facile, veloce da preparare e soprattutto senza cottura!Direi che è un’idea che allieterebbe qualsiasi fine cena, soprattutto se si hanno ospiti, adulti e bambini. La Nutella può essere sostituita da altre creme spalmabili alla nocciola o al cioccolato. Le nocciole possono essere sostituite dalle mandorle.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 200 gr di mascarpone
  • nutella
  • 60 gr di zucchero
  • nocciole
  • granella di nocciole

Informazioni

Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:30

Preparazione

  1. In una ciotola, mettete i tuorli (il rosso) delle uova e lo zucchero e, con una frusta elettrica, montateli finché non diventa un composto spumoso.
  2. Da parte, lavorate il mascarpone con un semplice cucchiaio e amalgamatelo insieme al composto di uova preparato precedentemente.
  3. Quando questo composto sarà ben amalgamato e uniforme, unite anche gli albumi che prima avete montato a neve.
  4. Poi mescolate il tutto con una spatola in maniera molto delicata, per non smontare tutto il vostro composto per qualche minuto. Vi consiglio movimenti delicati dal basso verso l'alto.
  5. Quando avrete terminato questa operazione, mettete a riposare nel frigorifero,per circa una ventina di minuti la vostra crema di mascarpone.
  6. Ora è il momento di pensare alla decorazione. Comporre delle coppette, sulla cui base avrete messo un pochino di nutella, come primo strato, poi fate uno strato della vostra crema di mascarpone, uno strato di granella di nocciole, poi di nuovo uno strato di crema.
  7. Infine, decorate con nutella, nocciole intere e granella di nocciole. Le vostre coppette sono pronte per essere portate in tavola e servite ai vostri commensali.

Mousse mascarpone e nutella senza panna: consigli

Ecco alcuni suggerimenti su come montare gli albumi. Si tratta di un'operazione molto semplice che, però, può crearci dei problemi. Innanzitutto è importantissima la scelta delle uova, che devono essere fresche dato che le utilizzerete a freddo. La temperatura è indifferente. Un'altra cosa fondamentale, per far si che montino a dovere, è dividere bene il tuorlo dall'albume, facendo in modo che nessuna parte del tuorlo vada a finire dentro gli albumi. Altra cosa importante, è che anche le fruste che usiamo, siano perfettamente pulite. Mi raccomando, non aggiungete sale, come in tanti suggeriscono, perché potrebbe formarsi acquetta in fondo, piuttosto aggiungete un paio di gocce di limone. Potete anche scegliere di pastorizzare le uova e ora vi spiego brevemente come fare: in un pentolino mettete un cucchiaio di zucchero e una tazzina di acqua e fate scaldare, ma non fate caramellare. Nel frattempo, montate un po' gli albumi e poi versateci sopra lo sciroppo di zucchero che avete appena scaldato e continuate a montare. Potete scegliere di montarli a mano, con le fruste elettriche oppure con la planetaria. A mano, come facevano una volta le nostre nonne, dovete inclinare il più possibile la ciotola e sbattere con una frusta in maniera più energica possibile. Con le fruste elettriche, abbiate l'accortezza di usare una ciotola con i bordi alti, in modo da non schizzare fuori mentre montate e dovete girare sempre nello stesso verso. Con la planetaria, mettete tutta nella sua ciotola partite con una bassa velocità fino ad arrivare a quella più alta. mousse mascarpone e nutella senza panna
Entire Digital Publishing - Learn to read again.