New york cheesecake: ricetta originale del dessert con Bimby

La New York cheesecake è una torta semi fredda tipicamente americana, divenuta ormai famosa in tutto il mondo. La sua notorietà dipende soprattutto dal fatto che è un dolce ottimo per ogni stagione. La ricetta originale si può preparare con il Bimby.

Essendo un semifreddo d’estate può essere un buon accompagno a qualche bibita fresca. Prepararla è davvero molto semplice e serviranno pochissimi ingredienti per tirare fuori un capolavoro dell’arte culinaria.

Ingredienti

  • 750 gr di formaggio fresco spalmabile
  • 120 gr di panna
  • 220 gr di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
  • 3 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 120 gr di burro tagliato a pezzetti
  • 250 gr di biscotti secchi
  • 30 gr di zucchero
  • una base per torte di quelle apribili del diametro di 24 o 26 cm

Informazioni

Porzioni: 12
Costo: Basso
Tempo di preparazione: 00:30
Tempo di cottura: 00:50
Tempo totale: 01:20

Preparazione

  1. Per preparare la base della cheesecake bisognerà innanzitutto foderare il fondo della tortiera con della carta da forno, prestando molta attenzione ad imburrare le parti che rimarranno scoperte.
  2. Fatto ciò la tortiera andrà messa momentaneamente da parte, e bisognerà procedere facendo sciogliere il burro all'interno del recipiente del Bimby.
  3. Per fare ciò impostate una temperatura di 100° e la velocità minima per circa due minuti. Quando il burro si sarà sciolto bisognerà aggiungere i biscotti e lo zucchero e tritarli per circa 10 secondi alla velocità massima.
  4. Quando il composto si sarà amalgamato, dovrà essere distribuito in maniera uniforme all'interno della tortiera, creando così la base della nostra cheesecake.
  5. Per facilitarsi il compito si potrà utilizzare un cucchiaio con cui schiacciare l'impasto fino a renderlo compatto.
  6. Terminata l'operazione la tortiera andrà riposta in frigo per circa mezz'ora. A questo punto è tempo di accendere il forno e preriscaldarlo ad una temperatura di 220°.
  7. Assicurasi di pulire bene il vassoio del Bimby, asciugarlo e versare all'interno il formaggio spalmabile, lo zucchero, la panna e i semi di vaniglia. Mescolare il tutto per circa 20 secondi ad una velocità media.
  8. A questo punto aggiungere le uova e il tuorlo e continuare a mescolare per altri 20 secondi alla stessa velocità fino a quanto non si sarà amalgamato il tutto.
  9. Estrarre dal frigo la tortiera con la base della cheesecake e versare all'interno il composto appena creato. Informare il tutto per circa dieci minuti alla temperatura di 220°.
  10. Trascorso questo tempo bisognerà abbassare la temperatura a 150° e continuare a far cuocere la torta per altri quaranta minuti.
  11. Una volta che la cheesecake si sarà compattata bisognerà spegnere il forno e aprirlo. In questo modo si avrà modo di far raffreddare la torta per un tempo di circa un'ora prima di riporla nel frigorifero e farla freddare completamente.
  12. Prima di far ciò bisognerà avvolgerla nella pellicola trasparente. Il tempo medio di raffreddamento, prima di servirla in tavola, è di circa 4 ore.

New York cheesecake con Bimby: decorazioni

Per rendere ancora più gustosa la torta, è possibile guarnirla con una coulisse di frutti rossi. La preparazione è piuttosto semplice, servendoci sempre del Bimby versiamo all'interno della ciotola i frutti come fragole, lamponi, mirtilli, mischiati a 100 gr  di zucchero e 20 gr di succo di limone. Il tutto andrà mischiato ad una temperatura di 90° ad una velocità media per circa 6 minuti. Il composto che ne uscirà fuori dovrà poi essere filtrato con un colino, e versato all'interno di una ciotola. Questa dovrà poi essere ricoperta con della pellicola trasparente e riposta in frigo per qualche ora. Quando deciderete di mangiare la cheesecake potrete versare la coulisse di frutti rossa sopra di essa. La preparazione della New York Cheesecake è davvero molto semplice e potrete gustare una delizia apprezzata in ogni parte del mondo, grazie alla sua semplicità. Buon appetito. new york cheesecake ricetta bimby
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media