Taralli dolci al vino rosso pugliesi: ricetta veloce per il Bimby

Come preparare con il Bimby i deliziosi taralli dolci al vino rosso: dei tradizionali biscottini pugliesi senza latte e uova, friabili e aromatici.

Stampa
Taralli dolci al vino rosso pugliesi Bimby

Taralli dolci al vino rosso pugliesi: ricetta veloce per il Bimby


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

I taralli dolci al vino rosso sono dei classici biscotti pugliesi molto leggeri e aromatici, che si preparano con un impasto semplicissimo senza uova, latte e burro. C’è chi li prepara con l’olio extravergine d’oliva, esattamente come si usa per i taralli dolci tradizionali e per i taralli salati al vino bianco, tuttavia noi vi consigliamo di sostituirlo con l’olio di semi di girasole, specialmente se è la prima volta che li assaggiate: il vino rosso contribuisce a renderli particolarmente aromatici e il sapore dell’olio evo potrebbe risultare eccessivo. In particolare, in questa ricetta vi spieghiamo come prepararli in pochi minuti con il Bimby, ma se non lo avete potete prepararli a mano: il processo è ugualmente semplice e veloce.


Ingredienti

  • 500 g di farina 00;
  • 180 g di zucchero semolato;
  • 150 ml di vino rosso corposo;
  • 100 g di olio di semi di girasole;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 1 pizzico di sale;
  • q.b. zucchero semolato per decorare.

Istruzioni

  1. Versate l’olio di semi di girasole e il vino rosso nel boccale del Bimby, unite lo zucchero ed emulsionate per 1 minuto a velocità 3.
  2. Unite la farina setacciata con il lievito per dolci, aggiungete un pizzico di sale e lavorate l’impasto per 1 minuto a velocità Spiga.
  3. Trasferite l’impasto ottenuto sopra una spianatoria, create un panetto omogeneo con le mani e iniziate subito a preparare i tarallini dolci, creando dei cordoncini lunghi 10 cm e chiudendoli ad anello.
  4. Decorate taralli dolci cospargendoli in superficie con dello zucchero semolato e adagiateli sopra una teglia foderata con carta da forno.
  5. Cuoceteli per circa 20 minuti a 180°C, sfornateli non appena risultano dorati in modo uniforme e lasciateli raffreddare prima di servirli.

Note

Con il Bimby potete preparare anche i taralli dolci all’anice e i taralli pugliesi salati.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Taralli dolci al vino rosso pugliesi: ricetta aromatica

Torta pasqualina con carciofi: ricetta tradizionale genovese

Leggi anche